I danesi di Obton rilevano il fondo "solare" di Palladio

Il gruppo danese Obton rileva il fondo immobiliare, dedicato al fotovoltaico, Real Energy: l’operazione porta in dote 23,7 megawatt alla società danese, che già possiede oltre 700 me¬gawatt di asset solari in tutta Europa.

Il gruppo danese Obton rileva il fondo immobiliare, dedicato al fotovoltaico, Real Energy: l’operazione porta in dote 23,7 megawatt alla società danese, che già possiede oltre 700 me¬gawatt di asset solari in tutta Europa.
Gli impianti nel fondo sono distribuiti in particolare tra Piemonte, Lazio, Abruzzo, Puglia e Sicilia e acquisiti nel corso degli ultimi otto anni. A cedere il fondo attivo nel foto¬voltaico è stata Palladio Finanziaria assieme a Cattolica e ad alcune Fondazioni bancarie. A gestire il fondo resterà Serenissima, la Sgr di proprietà di Centrale Finanziaria. Questi soggetti sono stati azionisti del fondo, fin dalla costi¬tuzione nel 2011.
Real Energy è il terzo fondo di questa tipologia in Italia per dimensioni. L’operazione è stata completata nei giorni scorsi e ha un valore d’impresa di oltre 70 milioni di euro. Intesa SanPaolo è attualmente il principale finanziatore del porta¬foglio nel fotovoltaico. Advisor finanziari dell'operazione sono stati Prothea e Byom dal lato dell'acquirente e Palladio Finanziaria per il venditore, rispettivamente con i partner David Armanini e Matteo Giannobi. Consulenti legali della transazione sono stati invece Legance e Tonucci.