L'analisi di Globalscope: il settore servizi

L'amministrazione Trump, che sembra privilegiare il settore Industriale, e la Brexit (il cui percorso va ancora definito) sono due elementi di destabilizzazione per i Servizi

L'amministrazione Trump, che sembra privilegiare il settore Industriale, e la Brexit (il cui percorso va ancora definito) sono due elementi di destabilizzazione per i Servizi. Incognite che aumentano l'incertezza in un settore già mosso dalle innovazioni tecnologiche.

Tutti i comparti sono potenzialmente interessati all'automazione. Macchine e software sempre più sofisticati tenderanno a collaborare con l'uomo o a sostituirne alcune mansioni. Un esempio su tutti: Uber, nata per il trasporto degli utenti, ha acquisito e concluso con successo i primi test di Otto, società che applica la guida autonoma ai tir per il trasporto merci. È sempre più vicino il momento in cui sulle nostre strade circoleranno vetture driverless.

La spesa in marketing sui media digitali crescerà. Secondo Forrester, toccherà i 118 miliardi di dollari entro il 2021. Ma si tratta di un incremento lento, dovuto a una nuova prospettiva. La copiosa disponibilità di dati e l'esigenza di creare un legame più solido con l'utente stanno spingendo verso traguardi diversi: non più l'advertising basato sui volumi (numero di contatti e visualizzazioni) ma sulla brand experience.